TER

Sesso Maschio
Dove mi trovi Canile di Magreta
Razza Meticcio
Taglia Medio-Piccola
Data di nascita 2007
Storia Rinuncia di Proprietà
Socievole con cani Femmine ok previa prova di compatibilità
Rapporto pettorina/guinzaglio Buono
Chi sono Mi chiamo Ter e per descrivermi la mia situazione attuale la parola che più calza a pennello è...solo.
Eh sì, proprio solo.
Perchè da ben tre che eravamo nel box, adesso son rimasto solo io.
In tre storici eravamo, ognuno di noi con tanti anni sulle spalle e tanti anni di canile, e ci facevamo forza l'un l'altro, perchè sapevamo che tanto per noi sarebbe finita qui e così, nessuno avrebbe avuto un'altra possibilità...
E invece...mi sbagliavo.
Eh sì, mi sbagliavo, perchè entrambi hanno lasciato questo box, entrambi per andare a casa.
E li immagino felici ora, al caldo, coccolati e amati.
E sono felice per loro, davvero, perchè io so cosa significhi non avere più speranza...ma una domanda mi resta: perchè loro sì e io no?
Mi chiamo Ter e credevo di essere anche abbastanza importante, pensate che qualche anno fa è arrivato in canile un cagnolino più piccolo di me e molto simile, e in mio onore l'hanno chiamato MiniTer. Un MiniMe, diciamo. E io sono solo un cane di canile, ma sono sicuro che i MiniMe non li abbiano tutti, li hanno solo le personalità importanti.
Mi chiamo Ter, ho un MiniMe, vivevo con due cani più anziani di me, eppure ora sono solo.
Tutti adottati tranne me.
E non capisco quale che sia il problema, piccolino lo sono...ok, non sono micro ma da acciambellato non occupo più spazio del cuscino di un divano, e che sarà mai? Carino son carino, credo non si possa negare, no?
Carattere? Allora, ok, appena le volontarie mi prendono fuori dal box sono un po agitato, lo ammetto, ma provate voi a vivere in un cubetto di cemento uscendo sì in sgambamento tutti i giorni ma in passeggiata quando si può, e poi mi dite se non siete agitati anche voi. Io aspetto quel momento tutto il tempo, e specie ora che sono da solo non faccio altro che attendere il momento della passeggiata...e quando arriva pretendete che io stia fermo come un baccalà? Eh no, io ho un sacco di cose da fare, punti in cui annusare, alberi di spissiottare, gambe di volontarie da incrociare e in cui strusciarmisi, erbetta da brucare... Però una volta fatto tutto quello che ho in testa mi calmo subito e tiro fuori il mio lato tenero, porgendo il mio sederotto tondo a chiunque mi guardi, perchè le grattatine sulle natiche sono la cosa più guduriosa del mondo...
Ma ne voglio di più, di grattatine.
Non mi bastano quelle che riescono a darmi qui, come non mi bastano le passeggiatine, le coccole e le attenzioni.
Voglio di più, voglio quello che hanno ricevuto i miei ex compagni di box, voglio una casa e un umano tutto mio da adorare come solo io so fare.
Dai umano, vienimi a trovare.
Portami a fare un giretto, porta pazienza tre minuti e vedrai che bravo cane posso essere, poi immaginami sul tuo divano, pensami a farti le feste alla sera o al parchetto con te la domenica...vedrai come ti verrà facile pensarlo e poi...poi portami via con te.
*Ter, taglia piccola/mediopiccola, tipo cocker per capirci, sulla decina di kg.
Anno 2007, recuperato vagante e mai cercato da nessuno, nonostante sia una vera perla di cane.
Tanti anni di canile, ma i suoi occhi brillano ancora di tanta speranza.