GIADA

Sesso Femmina
Dove mi trovi Canile di Savignano
Razza Meticcio
Taglia Piccola
Data di nascita 2015
Anno ingresso in canile 2016
Storia Rinuncia
Socievole con bimbi non piccoli, solo adolescenti
Socievole con cani si
Socievole con persone necessario percorso di conoscenza
Rapporto pettorina/guinzaglio impossibile
Meglio vivere in campagna, casa con giardino
Chi sono Giada è un piccolo puntino nero all’interno del canile. Quando corre avanti e indietro quasi non si riesce a starle dietro per quanto è veloce. È stata rinunciata quest’anno poiché, a detta della famiglia, troppo impegnativa. Se allora aveva un minimo di fiducia verso l’uomo, con l’entrata in canile si è convinta al 100% che questa interazione non valeva la pena. In realtà da chi conosce un pochino permette, sul muso… Ma è sempre una manipolazione leggera e molto breve. Da chi non conosce invece scappa, a meno che non si abbia qualcosa di buono in mano.. E allora lì non si lascia mica scappare niente! Al momento segue il suo compagno di box fino allo sgambamento, senza guinzaglio, poiché non ci permette di metterglielo né si lascia incantonare. Se viene costretta nelle manipolazioni o a fare qualcosa che non le piace, un po’ per difesa, un po’ per paura, tende a mordere. La dimensione inganna… E quindi dato che probabilmente nessuno l’ha mai presa seriamente, ha dovuto ricorrere al morso per far sentire la sua voce. Negli ambienti chiusi non ha problemi invece, a parte per le manipolazioni, poiché ha sempre vissuto in casa. Giada ha bisogno di una famiglia che sia disposta a impegnarsi per andare a fondo del suo problema, con pazienza, e magari anche attraverso un percorso di conoscenza con le nostre educatrici… E’ così bella e piccina che non merita di rimanere solo un piccolo puntino nero. Chi ha voglia di conoscere questa frullina?