RAMBO

Sesso Maschio
Razza Segugio
Taglia Medio: Medio
Data di nascita 2008
Anno ingresso in canile 2012
Storia Rinuncia
Socievole con bimbi Si
Socievole con cani Da valutare inserimento con maschi, femmine ok
Socievole con gatti No
Problemi sanitari Otite cronica
Rapporto pettorina/guinzaglio Discreto
Meglio vivere in Zona residenziale o campagna
Chi sono “Ehm sì, quindi? Certo vieni pure dentro! No aspetta stavo scherzando… Ma forse mi vuoi bene… No aspetta ancora un attimo, non sono convinto. Ma sì dai vieni pure che mi fai due covini… Altolà ho cambiato idea!”
Ecco. Questo è quello che direbbe Rambo appena entri nel suo box, se solo potesse parlare. Rambo cambia idea continuamente. Rambo ha paura, Rambo è felice, Rambo è un po’ timido. È sicuramente alimentato da emozioni contrastanti riguardo il genere umano, e questo lo rattrista molto, lo capiamo.. Non sa se si può fidare, un po’ non vuole, ma dall’altra parte vorrebbe.. E questo si vede quando proviamo ad accarezzarlo.. Lui consente praticamente ovunque ma basta poco a farlo irrigidire e far sì che cambi idea di noi. Nonostante si lasci mettere la pettorina senza troppe difficoltà, al guinzaglio è diffidente e avrebbe davvero di una persona che si dedichi a lui 24h/24, una persona che abbia voglia di accettare una sfida come questa e superarla, e farne un’esperienza magnifica. Avrebbe bisogno di una persona che lo stimoli, che gli faccia prendere confidenza con il mondo esteriore, che non glielo faccia vedere attraverso una finestra, una grata, ma che glielo faccia vivere quel mondo, e soprattutto che glielo faccia assaporare come un bambino che vede un pacchetto di caramelle e già pregusta il sapore di fragola. Noi vogliamo che quell’indecisione iniziale diventi un SI’ a tutti gli effetti e che il ricordo della costrizione fisica passata diventi solo effettivamente un ricordo, qualcosa a cui guardare una volta raggiunti i veri risultati e obiettivi della vita. Ce l’hanno fatta in tanti e Rambo non ha niente da invidiare a tutti gli altri, anzi, ha il muso più lungo e le pure le orecchie, ma perché anche lui vuole guardare avanti, e con un muso corto mica è la stessa cosa!